LP – Corso Project Manager Metalmeccanico

Diventa un
Project Manager Metalmeccanico

Cosa fa un Project Manager?

Un project manager nel settore metalmeccanico è il punto di contatto tra reparto tecnico e funzione manageriale. Il suo obiettivo è di guidare e gestire progetti specifici legati alla produzione e lavorazione di metalli e componenti meccanici. 

Deve essere un leader capace che combina esperienza tecnica con abilità gestionali e comunicative.

Questa combinazione gli permette di superare complessità tecniche, gestire team multidisciplinari e assicurare il completamento dei progetti entro i termini stabiliti, contribuendo in maniera significativa al successo dell’azienda nel competitivo settore industriale.

Principali mansioni:

  • Definizione degli obiettivi: stabilisce gli obiettivi del progetto in maniera chiara e precisa, pianifica le fasi di realizzazione, i tempi e i costi associati, assicurandosi che siano allineati con gli obiettivi dell’azienda.
  • Gestione delle risorse: assegna le risorse necessarie, sia umane che materiali, per il completamento del progetto. Questo include la gestione delle squadre, la selezione e l’acquisto di materiali. Si assicura inoltre che le attrezzature siano adeguate e disponibili.
  • Coordinamento delle attività: supervisiona le varie fasi di lavorazione, dall’inizio alla fine, coordinando i diversi team coinvolti, come l’ingegneria, la produzione, e il controllo qualità.
  • Monitoraggio e controllo del progetto: si assicura che il progetto proceda secondo i piani, monitorando i progressi, gestendo i cambiamenti, risolvendo problemi e mitigando i rischi.
  • Comunicazione: mantiene una comunicazione efficace tra tutte le parti interessate, inclusi fornitori, clienti, e membri del team interno. Deve essere in grado di presentare report sui progressi e di discutere le modifiche o le necessità del progetto.
  • Conformità alle normative: si assicura che tutte le fasi del progetto rispettino le normative di settore e gli standard di sicurezza.

Opportunità di Lavoro

Data la continua evoluzione del settore industriale e la necessità di adeguarsi a nuove tecnologie e standard di produzione, le opportunità di lavoro e possibilità di carriera per un project manager nel settore metalmeccanico sono varie e promettenti. 

Ecco alcune delle principali opportunità:

QUANTO GUADAGNA UN PROJECT MANAGER?

Lo stipendio di un project manager nel settore metalmeccanico può variare in base a diversi fattori, come l’esperienza, le qualifiche, la dimensione e la localizzazione dell’azienda, nonché le specifiche responsabilità del ruolo.

In media, lo stipendio di un project manager nel settore metalmeccanico in Italia può variare tra i 40.000 e i 70.000 euro all’anno. I project manager alle prime armi o quelli che lavorano in piccole aziende tendono a guadagnare verso l’estremità inferiore di questa gamma, mentre quelli con maggiore esperienza o che lavorano per grandi aziende multinazionali possono aspettarsi stipendi più elevati, talvolta anche superiori ai 70.000 euro, soprattutto se assumono responsabilità di vasti progetti internazionali o di alta complessità.

È importante notare che questi numeri possono variare notevolmente a seconda della regione di impiego, con le aree industrializzate del nord che generalmente offrono stipendi più alti rispetto al sud. Inoltre, oltre allo stipendio base, molti project manager possono ricevere ulteriori compensi sotto forma di bonus, incentivi basati sul raggiungimento di obiettivi specifici o altri benefici aziendali.

MEDIA ESPERIENZA
40.000 €
ALTA ESPERIENZA
70.000 €

In conclusione, per i project manager nel settore metalmeccanico in Italia, il 2024 offre una vasta gamma di opportunità di lavoro e sviluppo professionale. Il compenso che è possibile raggiungere è decisamente interessante, ma la chiave per sfruttare queste possibilità risiede nell’aggiornamento continuo delle competenze tecniche e nella capacità di adattarsi alle evoluzioni del settore.

Il nostro percorso
per diventare un project manager

464 ore di formazione

Corsi online - in diretta

Lezioni serali o nel weekend

Il ruolo di project manager nel settore metalmeccanico è complesso e richiede una combinazione di competenze tecniche, gestionali e di comunicazione.

Il percorso è strutturato in due macro blocchi: da una parte corsi verticali per costruire le competenze di base, dall’altra masterclass di approfondimento per ogni argomento, per acquisire strumenti tecnici avanzati e competenze manageriali.

I corsi consistono in un approfondimento pratico e verticale di CNC, CAD, CAM e PLC, che rappresentano le fondamenta del ruolo.

Per ogni materia seguirai un corso base ed un corso avanzato, ognuno con durata variabile tra le 40 e le 60 ore. Vengono programmati a cadenza mensile o bimestrale e potrai frequentarli in orario extra-lavorativo seguendo un ordine consigliato di fruizione.

Le masterclass, dalla durata media di 10 ore l’una, permettono di approfondire le materie apprese durante i corsi con contenuti avanzati e di nicchia. 

GLI STEP DI FORMAZIONE

1. PROGRAMMAZIONE CNC - BASE
CNC - base - 550x385px

Il corso copre le basi della programmazione e dell’utilizzo di macchine utensili a controllo numerico (CNC). Imparerai a configurare la macchina, caricare i programmi e utilizzare gli utensili. Apprenderai il linguaggio ISO, cioè la logica di programmazione delle macchine CNC, e le principali lavorazioni che è possibile compiere. Al termine del corso sarai in grado di produrre parti in autonomia su una macchina CNC. 

DURATA: 64 ore

2. PROGRAMMAZIONE CNC - AVANZATO
CNC - avanzato - 550x385px

Con il corso avanzato andrai ad imparare come utilizzare funzioni avanzate del linguaggio ISO per semplificare la struttura di un programma, rendendolo più snello ed efficiente. Alla fine delle lezioni saprai creare i tuoi cicli di lavorazione, sia di tornitura che di fresatura, che ti permetteranno di creare le tue scorciatoie di linguaggio. L’obiettivo è quello di fornirti le conoscenze adeguate per sapere come velocizzare il lavoro di programmatore, facendoti raggiungere un livello elevato di conoscenza della programmazione CNC.

DURATA: 50 ore

3. PROGRAMMAZIONE CAM - BASE
CADCAM - base - 550x385px

Una volta appresa la programmazione a bordo macchina con i primi due corsi, è il momento di spostarsi alla produzione assistita da computer (CAM). Dopo una breve introduzione sulle basi della progettazione assistita da computer (CAD), imparerai ad effettuare lavorazioni complesse di tornitura e fresatura in autonomia (con lavorazioni fino a 3+2 assi), sia in 2D che 3D, attraverso un software CAM potente e versatile.

DURATA: 40 ore

4. PROGRAMMAZIONE CAM - AVANZATO
CADCAM - avanzato - 550x385px

Durante il corso avanzato tratteremo le principali lavorazioni a 5 assi e faremo esercizi intensivi. In particolare approfondirai: lavorazioni applicabili in area comune 3 assi e 5 assi;
trasformazione da lavorazione in 3 assi a lavorazione in 5 assi; lavorazione composita; lavorazione SWARF a 5 assi per fianco e contornatura.

DURATA: 30 ore

5. PROGETTAZIONE CAD - BASE
INVENTOR - base - 550x385px

Il corso CAD di livello base ti insegnerà a creare, modificare e vincolare adeguatamente gli schizzi 2D. Alla fine delle lezioni sarai in grado di modellare parti in 3D ed in lamiera, oltre che gestirne le caratteristiche di forma e di aspetto. Riuscirai inoltre a creare assiemi composti da singoli file, inserire i componenti normalizzati dalle librerie e creare la messa in tavola 2D in modo dettagliato, ordinato e con impatto visivo pulito.

DURATA: 40 ore

6. PROGETTAZIONE CAD - AVANZATO
INVENTOR - avanzato - 550x385px

Il corso di livello avanzato permetterà di velocizzare la progettazione e l’ingegnerizzazione in qualsiasi settore del disegno tecnico industriale. Affronteremo la creazione, posizionamento, vincolamento di parti a disegno e parti standardizzate all’interno di un assieme; imparerai la modellazione spinta in ambiente di modellazione plastica e sviluppo di lamiere; approfondirai le tecniche avanzate come la modellazione top-down multibody ed i moduli dedicati.
Affronteremo infine lo studio e la creazione di tavole 2D complete.

DURATA: 30 ore

7. PROGRAMMAZIONE PLC - BASE
PLC - base - 550x385px

Il blocco finale è dedicato all’apprendimento della gestione dei processi industriali, attraverso controllori logici programmabili (PLC). Alla fine del corso base avrai acquisito le conoscenze necessarie per creare un nuovo progetto PLC, creare bus di campo e reti di comunicazione con gli altri dispositivi elettronici connessi ad esso e programmare con il linguaggio a contatti Ladder.

DURATA: 40 ore

8. PROGRAMMAZIONE PLC - AVANZATO
PLC - avanzato - 550x385px

Con il corso avanzato potenzierai l’apprendimento di alcune tematiche fondamentali in ambito PLC, come:
Linguaggi di programmazione KOP e SCL;
Approfondimento delle funzioni FB;
Esercizi con manipolazione delle word;
Creazione progetto HMI;
Trasferimento degli allarmi su sistema HMI;
Gestione ricette su HMI.

DURATA: 30 ore

LE MASTERCLASS

Visto che le competenze richieste per diventare un Project Manager Metalmeccanico sono molteplici, la tua formazione non si completerà con i corsi ma sarà affiancata da diverse masterclass. Queste sessioni intensive, della durata di 10 ore ciascuna, sono progettate per perfezionare e completare la tua formazione, portandoti ben oltre i fondamenti trattati nei corsi standard.

Le masterclass si concentrano su argomenti avanzati e concetti di nicchia, cruciali per chi aspira a posizioni di leadership nel settore metalmeccanico. Ecco le materie trattate:

CICLI DI LAVORO

  • Cicli Fanuc
  • Cicli Siemens
  • Linguaggio Heidenhain e rispettivi Cicli di lavoro
  • Linguaggio Fagor

MATERIALI

  • Studio dei materiali
  • Lavorabilità materiali
  • Lavorazione con inserti ceramici

MANAGEMENT

  • Project management – Tempi e metodi
  • Product development
  • Lean manufacturing
  • Attitudini/comportamenti
  • Economia di lavorazione – Truciolabilità dei materiali

MODELLAZIONE

  • Analisi strutturale FEM
  • Creazione planimetrie
  • Lettura disegno tecnico

Il percorso completo

0

CORSI DI FORMAZIONE

0

MASTERCLASS

0

ORE DI LEZIONE

Accademia dell'Innovazione

- Accademia dell'Innovazione -

Accademia dell’Innovazione rappresenta un faro nella notte per le persone che vogliono costruirsi una stabilità in un mondo del lavoro in rapida evoluzione. Una guida che ti accompagna lungo il percorso di carriera nell’industria, fornendoti le giuste competenze e indicandoti la via attraverso percorsi di formazione o orientamento, per raggiungere i tuoi obiettivi personali.

Con la giusta preparazione puoi ottenere il controllo sulla tua carriera e percorrere con consapevolezza la tua strada, cambiando il paradigma di incertezza e instabilità imposto dal contesto storico e di mercato. 

0

CORSI DI FORMAZIONE

OLTRE

0

STUDENTI FORMATI

PIU' DI

0

ORE DI LEZIONE EROGATE ALL'ANNO

VOTO MEDIO:

0

STELLE!

5/5

Accademia dell'Innovazione: le recensioni

Diventa un
Project Manager Metalmeccanico

Compila il modulo qui sotto e clicca sul pulsante oro.

Verrai contattato il prima possibile.

Informativa Privacy*
Informativa Privacy*
0
    0
    Il tuo Carrello
    Il tuo Carrello è vuotoAggiungi prodotto